La sindrome del colon irritabile (IBS) o colite è un insieme di disturbi cronici del tratto intestinale che si manifestano in assenza di danno del colon e le cui cause non si conoscono ancora con certezza. Sembrerebbe che fattori psicologici quali ansia, stress e depressione, influiscano negativamente su tale condizione.ma…QUALI

Il dolore mestruale, conosciuto anche con il termine di dismenorrea, interessa un’alta percentuale di donne fertili di ogni età.È un dolore addominale spesso crampiforme, che può presentarsi giorni prima dell’inizio delle mestruazioni, e che si può irradiare nella parte bassa della schiena.Ha comunque una presentazione molto varia con sintomi come

L’osteopata considera l’individuo nella sua globalità riconoscendo, da un punto di vista anatomico e funzionale, anche l’esistenza di una relazione tra i visceri e la struttura muscolo-scheletrica, ovvero la colonna vertebrale. Tale connessione avviene: Sia per una “localizzazione anatomica” cioè una continuità meccanica tra i visceri e le strutture con cui

La risposta è si! o meglio: dipende dal tipo di cefalea!La cefalea tensiva è la forma più frequente di cefalea ed è caratterizzata da un dolore al capo, spesso costrittivo, ed associato ad un aumento del tono dei muscoli del collo e delle spalle. Il trattamento osteopatico è stato mostrato

La lombalgia cronica rappresenta un sintomo largamente diffuso tra la popolazione.Ha un impatto importante sulla quotidianità e soprattutto sulla qualità di vita dei pazienti che ne soffrono.Il trattamento osteopatico rappresenta un sicuro approccio per tale condizione, contribuendo a ridurre il dolore e migliorando la qualità di vita di questi pazienti,